19th Ave New York, NY 95822, USA

Cosa vedere a Milano: 7 luoghi che ti sorprenderanno

Cosa vedere a Milano: 7 luoghi che ti sorprenderanno

È una delle metropoli più popolose d’Europa, Milano è sempre un vortice di attività. Innovazione, arte e storia si fondono in ogni angolo. Il tempo sembra non bastare mai, per vedere tutto quello che può offrirti. Persino chi ci vive potrebbe non sapere cosa vedere a Milano quando ha un po’ di tempo libero per una gita. Rimediamo subito. Ecco una mini-guida per goderti la città.

Cosa vedere a MilanoCose belle da vedere a Milano

Dici Milano e pensi subito Duomo, Sant’Ambrogio e nebbia. Ma la città è in continua evoluzione e oltre allo storico centro, famoso in tutto il mondo, le cose da vedere in questa realtà cosmopolita sono molte: dai nuovi quartieri come City Life, passando per la Darsena e i Navigli, fino a perdersi tra vie secondarie, ricche di storia e particolari. Andiamo subito alla scoperta delle bellezze di Milano.

#1 Un luogo da visitare a Milano: la City Life

Uno dei quartieri da visitare a Milano è il nuovo City Life. Si trova nella zona dell’ex fiera, riqualificata in area residenziale e commerciale. Comprende un parco di 168 mila metri quadrati e tre grattacieli realizzati da architetti di fama mondiale.

L’area pedonale è la più ampia di Milano e una delle maggiori in Europa. Quando ci vai e fai la tua passeggiata, ricordati di fermarti e guardare verso l’alto: lasciati stupire dall’altezza delle Tre Torri. Rimarrai senza fiato.

#2 La nuova Darsena, immancabile tra le cose da vedere a Milano

Passeggiare lungo il Naviglio Grande e rilassarsi sulla nuova Darsena è una delle cose da fare a Milano. Non può mancare nella tua lista. Oltre alle piste ciclabili, perfette per muoverti lontano dal traffico cittadino, e alle zone relax, per riposarti, trovi le tradizionali osterie milanesi, le deliziose boutique e i negozi degli artisti. Un luogo che al tramonto si rivela davvero romantico. È un angolo di Milano da non perdere.

#3 Milano dall’alto

Se non soffri di vertigini, una cosa da fare a Milano è assolutamente salire in alto e ammirare il panorama. Puoi farlo in vari posti a seconda di dove ti trovi. Il 39° piano di Palazzo Lombardia con i suoi 161 metri di altezza, ti garantisce il panorama migliore. L’entrata è gratuita, ma solo la domenica dalle 10 alle 18.

Invece, se ti trovi in centro, puoi salire sulle terrazze del Duomo, o in cima alla Galleria Vittorio Emanuele. E, se la giornata è particolarmente limpida, potresti intravedere anche le Alpi.

#4 San Bernardino alle Ossa: la cultura che affascina

Quando visiti una città, tra le cose da vedere, non può mancare mai una chiesa. Sanno sempre affascinare e meritano un posticino anche nella tua lista delle cose da vedere a Milano. Una su tutte? San Bernardino alle Ossa. Si trova in piazza Santo Stefano ed è famosa proprio per il suo ossario. Costruito nel 1210, al suo interno ha le pareti rivestite di ossa, come teschi e tibie, che danno forma a delle vere e proprie composizioni artistiche trattenute da reti metalliche.

Milano cosa vedere#5 Bar Luce: l’arte contemporanea incontra il passato

Un bar in perfetto stile Wes Anderson a Milano. Lo trovi all’interno della Fondazione Prada ed è stato progettato nel 2015 dal regista statunitense. Quando ci entri vieni catapultata improvvisamente nella Milano degli anni ’50.

Ogni dettaglio è curato nel minimo particolare: dalla scelta dei colori pastello agli arredi di formica, dalle finiture fino ai flipper. Un luogo perfetto per una pausa, ma anche per arricchire i tuoi ricordi fotografici con scatti simmetrici alla Wes Anderson.

#6 Cimitero monumentale: non ci avresti mai pensato

Tra le cose da vedere a Milano c’è sicuramente il cimitero monumentale. Un vero e proprio museo a cielo aperto, in cui vengono organizzate visite guidate. Perché inserirlo nella lista dei posti da visitare a Milano? Per scoprire come, anche attraverso l’arte funebre, si possano cogliere i cambiamenti storici e culturali.

Passeggiando tra sculture in stile Romantico, Simbolista e Liberty, realizzate da artisti famosi, potresti imbatterti in ospiti illustri come Alessandro Manzoni, Salvatore Quasimodo, Alda Merini e Giorgio Gaber.

#7 L’ultima cena: imperdibile

Tra le cose da fare a Milano non può mancare l’arte. Imperdibile è la visita al Cenacolo di Leonardo da Vinci, definita come l’opera d’arte più importante al mondo. È una delle maggiori e principali attrazioni a Milano.

Realizzato tra il 1494 e il 1498 sul muro del refettorio del Monastero di Santa Maria delle Grazie, il dipinto è visitabile in gruppi ristretti, per tutelarne le condizioni. Ecco perché è necessario programmare la visita e prenotare i biglietti in anticipo. La richiesta, infatti, è alta e i posti limitati.

Cosa vedere a Milano per goderti le tue giornate

I posti da visitare a Milano sono molti: scegliere cosa vedere può essere davvero difficile. Tuttavia, a volte, basta perdersi tra le sue vie per trovare tesori inaspettati. Architettura, arte, storia, divertimento e relax: la città meneghina ti offre possibilità infinite.

Quelle che ti abbiamo suggerito sono 7 cose da fare a Milano, particolari ma imperdibili, adesso tocca a te decidere dove andare. E, se dopo una mattinata dedicata ad arte e cultura, vuoi rilassarti e lasciarti andare a un po’ di meritato shopping, il centro commerciale PiazzaLodi è il luogo ideale. Lasciati ispirare dalla capitale della moda e vieni a visitare i negozi dei migliori brand.