19th Ave New York, NY 95822, USA

Abbigliamento per bambini a Milano: scegli abiti perfetti

Abbigliamento per bambini a Milano: 3 segreti per scegliere gli abiti perfetti

Lo vedi accadere ogni volta. Esci per comprarti da vestire e finisci per tornare a casa con abiti nuovi per i tuoi figli. Fare shopping per loro è eccitante. Ma l’abbigliamento per bambini offre così tante variabili che mettere insieme un guardaroba coordinato può essere piuttosto sconcertante.

Acquistare vestiti per un bambino non è la stessa cosa che comprare vestiti per te. È essenziale considerare diversi fattori e, ad essere sinceri, almeno 3 di questi sono fondamentali per fare scelte azzeccate. Vorresti sapere quali sono?

Negozi di abbigliamento per bambini a MilanoCome scegliere l’abbigliamento per bambini

Quanto crescono in fretta i figli, fare shopping per bambini può essere davvero frustrante, soprattutto quando si tratta di affrontare il cambio armadio stagionale o la preparazione del corredo scolastico.

Inoltre, capita spesso di mettere nel carrello indumenti che poi finiranno sepolti in fondo all’armadio, perché la taglia non è quella giusta, il tessuto punge o è scomodo da indossare. Un vero peccato.

Ecco allora i consigli che puoi applicare fin da subito, per uno shopping consapevole e soddisfacente. Vediamoli insieme e prepariamoci a entrare nei negozi di abbigliamento per bambini con le idee chiare.

#1 Scegli la comodità per l’abbigliamento bambini

I bambini hanno bisogno di concentrare la loro energia nel gioco, questo è il loro unico lavoro. È importante che abbiano la giusta libertà di movimento e non si sentano costretti nei vestiti. Quindi, il primo criterio da tenere in considerazione riguarda proprio la comodità.

Presta attenzione alle cuciture e ai tessuti: se i vestiti pizzicano, dopo solo un minuto dal momento in cui saranno indossati, il loro destino sarà segnato per sempre. Finiranno in fondo al cassetto. I bambini sono molto sensibili su questi aspetti.

Anche i dettagli contano, soprattutto per facilitare l’autonomia dei piccoli. Meglio pantaloni senza bottone, ma con elastico. Controlla sempre che le zip di giubbini e giacche scorrano bene e che la larghezza del collo di maglioni e felpe sia comoda e non stringa.

Infine, tieni conto anche della tua di comodità. Quando acquisti abbigliamento per bambini, opta per indumenti che non necessitino di lavaggio a mano o stiratura. I cambi dei bambini sono numerosi e per ottimizzare il tempo un piccolo trucco consiste proprio nell’acquistare capi che, seppur resistenti, non necessitino di troppe attenzioni. Gli indumenti in fibra di bamboo, ad esempio, sono perfetti.

#2 Acquista la qualità

Farsi prendere la mano durante lo shopping per i bambini è più semplice di quanto credi possibile. Ma la regola aurea in questo caso è una: acquista poco, ma di qualità. I bambini hanno bisogno di indumenti resistenti, che li accompagnino durante la crescita.

Ecco perché è meglio acquistare sempre capi di qualità. Anche se sottoposti a innumerevoli lavaggi mantengono comunque le loro caratteristiche e non si rovinano dopo poco tempo. Inoltre, questo ti faciliterà l’arduo compito del cambio armadio, che con i più piccoli richiede sempre uno sforzo maggiore.

Infatti, oltre alla stagionalità, è necessario un controllo periodico sulle taglie. Quindi, meglio avere pochi capi e fare il ricambio man mano che la crescita del bambino lo richiede, anziché ritrovarti con un mucchio di capi da selezionare. Per poi scoprire che molti di questi non sono nemmeno mai stati utilizzati. Anche perché lo scatto di crescita arriva all’improvviso.

#3 Via libera alla creatività

Abbiamo parlato di comodità e qualità, ma non possiamo dimenticarci la creatività. Sono i bambini che indosseranno questi abiti, quindi lasciamo che siano loro i protagonisti indiscussi con i loro mondi magici e pieni di personaggi fantastici.

Qual è il suo colore preferito? Adora i dinosauri o gli unicorni? Asseconda le sue preferenze, anche se non sono proprio in linea con le tue. Via libera a colori allegri, sgargianti e accesi, mentre sono assolutamente sconsigliati i colori cupi.

Coinvolgere il bambino è importante. Si tratta di un aspetto fondamentale, che fa parte del processo di crescita. Permettigli di esprimere il proprio carattere, con una scelta che li vede consapevoli e li pone al centro di un’azione importante per la cura della propria persona. Inoltre, sarà molto più facile chiedergli di vestirsi da soli, se avranno a disposizione i vestiti che loro stessi hanno scelto.

“Vestiti!” non sarà più il tuo mantra quotidiano. I bambini amano i colori, non costringiamoli a vestirsi da grandi: avranno tempo per farlo.

Negozi a Milano abbigliamento per bambiniAbbigliamento per bambini: comodo, di qualità e divertente

Fare shopping per i bambini è divertente ed esaltante. Ci sono così tanti outfit per i più piccoli che è davvero difficile non farsi trascinare dall’entusiasmo. Ma poi una volta fatto ritorno a casa, devi essere sicura di aver preso i capi più importanti e non aver fatto acquisti sbagliati.

Con i nostri consigli sarà più semplice acquistare gli abiti per bambini tenendo conto delle reali esigenze, per uno shopping consapevole e duraturo. Scegli i look più comodi e intercambiabili, perfetti per giocare in libertà, senza l’ansia che si rompano o si rovinino e, soprattutto, che rispecchino la personalità del bambino.

Per il tuo shopping di famiglia ti aspettiamo al Centro Commerciale PiazzaLodi. Puoi trovare i negozi per i più piccoli, con le migliori proposte del momento. Vivi un’esperienza appagante, e fai acquisti consapevoli.